Counseling relazionale a Forlì in Emilia-Romagna

Counseling relazionale a Forlì in Emilia-Romagna

Una possibile definizione

Prima di spiegare che cos'è il counseling, diciamo subito cosa non è. Le definizioni fornite dai dizionari inglesi non sono di nessun aiuto, perchè tendono a enfatizzare il significato di "consiglio" e "consulenza". Ma il counseling non è affatto l'arte di dare consigli, quanto piuttosto una relazione di aiuto. Nelle parole di Carl Rogers, che di questo approccio è stato la principale figura storica di riferimento, il counseling è:

una relazione in cui almeno uno dei protagonisti ha lo scopo di promuovere nell'altro la crescita, lo sviluppo, la maturità e il raggiungimento di un modo di agire più adeguato e integrato. L'altro, in questo senso, può essere un individuo o un gruppo. In altre parole, una relazione di "aiuto" potrebbe essere definita come una situazione in cui uno dei partecipanti cerca di favorire, in una o in ambedue le parti, una valorizzazione maggiore delle risorse personali del soggetto e una maggiore possibilità di espressione.

In particolare, il counseling è una relazione di aiuto il cui obiettivo è offrire sostegno a chi si trova in una fase di difficoltà o disagio, accompagnandolo verso la soluzione della crisi. Il counselor mette a disposizione del cliente il proprio aiuto e la propria competenza soltanto per il tempo necessario a risolvere il problema che il cliente stesso ha identificato e "portato" in occasione del primo incontro: per esempio un passaggio esistenziale, come l'adolescenza o la menopausa, oppure un trauma, come un lutto, un abbandono, una perdita o una separazione, o ancora una scelta difficile, professionale o personale. E' chiaro che dietro a ogni problema c'è il modo in cui la persona lo percepisce e lo vive, e questo a sua volta dipende da come di solito essa affronta le difficoltà della vita. Tuttavia, in un processo di counseling, una volta raggiunto l'obiettivo la relazione di aiuto si interrompe. Per il counselor, il cliente è una persona sana che, semplicemente, sta attraversando un momento difficile.

 

Tratto dal Libro "Counseling una nuova prospettiva" di Luciano Marchino e Monique Mizrahil.

 

 

 

 

Attività Riservate ai Soci:

 

Corsi di gruppo di Counseling Relazionale "Il Lutto Consapevole" Vivere l'esperienza della perdita...clicca qui   


 

 
 
 
 

 

______________________________________________________________________________________

 

Percorsi personalizzati di Counseling Relazionale se ti senti stressato/a, hai un obiettivo che non riesci a raggiungere o semplicemente vuoi valutare un percorso di miglioramento individuale o di coppia...clicca qui

 

 

 

 

 

______________________________________________________________________________________

 

 

 


Hai una domanda?
Nome (*):
Email (*):
Messaggio (*):
(*) Campi obbligatori.
Newsletter

Vuoi essere aggiornato sui nuovi corsi e prodotti sulla crescita personale? Iscriviti alla mia newsletter.

Contatti

Skype Me!



Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK